Condizioni di vendita

Condizioni di vendita

OGGETTO: CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

  1. Ordini/Offerte/Prezzi/Fatture

1.1  Gli ordini o gli impegni assunti dai nostri rappresentanti o agenti sono validi unicamente dietro nostra accettazione o conferma scritta.

2.1  Le offerte e le conferme d’ordine possono essere soggette a revisione dei prezzi da parte nostra in relazione a qualsiasi eventuale variazione di costo che dovesse intervenire; ciò è ad insindacabile giudizio del fornitore e senza l’obbligo di dare giustificativi dei costi.

3.1  Le offerte non ci impegnano in alcun modo essendo suscettibili di variazioni fino alla conclusione del contratto.

4.1  I prezzi indicati nei nostri listini e offerte non includono l’I.V.A. e si intendono a “merce nuda”.

5.1  I prezzi indicati nelle nostre fatture non sono vincolanti per le successive ordinazioni. Precisiamo che i prezzi sono quelli in vigore al momento del conferimento e dell’accettazione dell’ordine e i prezzi sul listino sono puramente indicativi e possono variare in ogni momento senza preavviso.

6.1  Minimo d’ordine: per ordini e fatture inferiori a Euro 100,00 spese di gestione € 15,00.

7.1  Eventuali richieste di campionature, salvo diverso accordo con la Direzione, verranno fatturate al prezzo di listino.

8.1  I prezzi sono strettamente legati all’andamento delle materie prime (con aumenti superiori del 15% i prezzi saranno automaticamente rivisti)

2. Caratteristiche dei prodotti

1.2  I dati, le misure, gli articoli, i prezzi, le caratteristiche, le prestazioni e tutti gli altri dati riprodotti nei nostri cataloghi, listini, prospetti, circolari, ecc. hanno carattere indicativo, essi possono essere variati senza alcun preavviso e hanno valore per noi vincolante unicamente in caso di espressa indicazione nell’accettazione o nella conferma d’ordine. Il produttore si riserva di apportare in qualsiasi momento modifiche migliorative della qualità e funzionalità dei suoi prodotti; la forma esterna dei prodotti del presente catalogo è puramente indicativa e può essere diversa dai prodotti consegnati.

3. Termini e Modalità di Pagamento

1.3  Gli sconti di cassa, se concessi per iscritto, s’intendono subordinati all’esatta osservanza dei termini di pagamento e perciò potranno essere revocati in caso di ritardo.

2.3  Salvo deroghe scritte, tutti i pagamenti devono essere effettuati presso la nostra sede ed in Euro. Ricevute bancarie o altri mezzi di pagamento concordati non comportano in alcun modo modifiche o deroghe alla presente norma. In caso di pagamento dilazionato, la mancata osservanza di un termine di scadenza, comporta l’automatica decadenza del termine e l’esigibilità dell’intero ammontare. Come previsto dal D. Lgs. 09/10/2002 n. 231 il pagamento effettuato oltre i termini concordati comporterà l’addebito degli interessi di mora al tasso corrente di mercato, a partire dal primo giorno di ritardo, salvo accordi precedentemente presi con la Direzione e qualora non si tratti di una costante ma di un episodio occasionale.

4. Modalità di consegna

1.4  Imballo:

·        Sfuso a vista: gratis

·        Imballi standard (scatola e scatoletta): gratis per spese superiori a € 300 – in caso di spesa inferiore a € 300 addebito 1% della fornitura

·        Pallet: al costo

·        Imballi speciali da concordare

2.4  Gli imballaggi (vedi casistiche sopra riportate) e il trasporto sono a carico del committente e vengono fatturati a prezzo di costo salvo nostra diversa indicazione scritta. Essi, anche se sono definiti in sede di contratto, sono soggetti ad eventuali aumenti che dovessero intervenire prima della spedizione. In caso di avaria, poiché i nostri imballaggi sono eseguiti a regola d’arte, occorrerà formulare le riserve d’uso e le richieste di risarcimento nei confronti dei trasportatori.

3.4  La nostra merce viaggia a rischio e pericolo del committente anche se spedita in porto franco in quanto si intende venduta in stabilimento, salvo diversa indicazione scritta, pertanto la suddetta non è mai assicurata da noi per il trasporto, salvo espressa richiesta scritta da parte del cliente che se ne addossa il relativo onere. Gli eventuali reclami contro i vettori o spedizionieri spettano al destinatario, pertanto la consegna della merce, con la conseguente liberazione da qualsiasi impegno e responsabilità, si intende effettuata con la consegna allo spedizioniere o al vettore, quindi nessuno sconto o abbuono potrà essere preteso per errori dello spedizioniere o vettore nell’applicazione della tariffa.

4.4  I termini di consegna si intendono sempre indicati in via approssimativa e non vincolanti, sono calcolati a partire dal giorno di ricevimento dell’ordine e non tengono conto dei giorni necessari al trasporto; Idrosfer,  per offrire un servizio di qualità ai propri pregiati clienti, sotto tutti i punti di vista, invita a prendere in considerazione le effettive 40 ore lavorative settimanali, nella richiesta di data di consegna dell’ordine stesso; per eventuali ordini urgenti (con consegna entro 48h) verrà applicata una maggiorazione del 5%;  incendi, inondazioni, scioperi ed altre cause di forza maggiore sospendono di diritto suddetti termini.

5.4  La nostra ditta si riserva la facoltà di variare la quantità di merce da consegnare quantificandola in base alle proprie confezioni standard salvo diverse indicazioni scritte e concordate precedentemente.

6.4  La nostra ditta garantirà il committente che la fornitura è rispondente alle caratteristiche, norme e/o specifiche indicate nell’ordine, che tutti i materiali impiegati sono esenti da vizi e/o difetti, anche occulti, e che le lavorazioni sono state eseguite a perfetta regola d’arte.

 

 

 

 

5. Collaudi dei prodotti

1.5  Le prove di collaudo sono eseguite nel nostro stabilimento durante le ore di lavoro normali, secondo i sistemi eseguiti nell’industrie del settore, in accordo con la Direttiva PED 97/23/CE e nostra Certificazione ISO 9001:2008, dette prove potranno essere effettuate sul luogo di installazione unicamente dietro nostra espressa autorizzazione previa comunicazione scritta; tutte le prove effettuate ad iniziativa del cliente non hanno alcun valore per noi, se non fatte in contraddittorio con un nostro tecnico.

6. Garanzia dei prodotti

1.6  Gli eventuali reclami per ammanchi e/o vizi e difetti di qualità e quantità non saranno accettati e riconosciuti dalla nostra ditta se non segnalati per iscritto, unitamente all’inoltro di relative fotografie che attestino il reclamo in oggetto e non saranno considerati validi se non pervenuti entro e non oltre 8 giorni dalla data di ricevimento della merce.

2.6  Eventuali avarie, rotture, manomissioni o ammacchi che si dovessero verificare dopo l’uscita dal nostro magazzino non saranno accettati dalla nostra ditta.

3.6  Gli eventuali difetti di materiale o di costruzione sono coperti da garanzia di 24 mesi dalla data di emissione della fattura limitata esclusivamente alla pura e semplice sostituzione del pezzo, il venditore sostituirà gratuitamente e sollecitamente la merce che risultasse difettosa per cause a lui imputabili solo dopo aver ricevuto in restituzione il pezzo difettoso. Pertanto sono tassativamente escluse eventuali spese di trasporto, manodopera, danni, interessi, indennizzi di sorta.

4.6  In caso di nostro intervento tecnico la garanzia si estende ai particolari sostituiti.

5.6  La garanzia non sarà ritenuta valida in caso di riparazioni eseguite ai nostri prodotti da personale estraneo alla ditta IDROSFER – NEGRI S.R.L. o non autorizzato dalla nostra azienda e così pure non rispondiamo dei difetti nel caso in cui i nostri prodotti non siano applicati all’uso a cui sono destinati o siano utilizzati impropriamente o senza tenere conto delle apposite istruzioni e schede tecniche. La garanzia della nostra azienda non concerne alcunché il puro costo del valore della merce fornita difettosa e non si estende a qualsiasi pretesa di danno. Nel caso di manutenzione, modifica o apertura del prodotto, la garanzia decade immediatamente.

6.6  Procedura da seguire in caso di sinistri provocati da nostri prodotti: avvertire la ditta IDROSFER – NEGRI S.R.L. entro un termine massimo di 3 giorni dall’accaduto al fine di poter aprire il sinistro con la nostra compagnia assicurativa – farci pervenire il pezzo difettoso – produrre foto dei danni e del pezzo ancora montato sull’impianto – conservare i residuati degli oggetti danneggiati per sopralluogo del perito della nostra assicurazione.

7.6  Il reso di merce deve essere preventivamente concordato con l’Ufficio Qualità. Per il materiale reso, al cliente sarà addebitato un costo di gestione pari al 10% del valore della merce e il costo del trasporto del materiale reso è a carico del cliente.

8.6  In caso di Vs. resi per mancate vendite, la ns. direzione ne darà autorizzazione solo se verrà effettuato un ordine di pari importo con trasporto a Vs. carico

9.6   La garanza si estende SOLO nei confronti dell’acquirente, il quale sarà responsabile verso il Suo cliente

     10.6 La garanza non copre i danni a livello estetico, se le valvole sono completamente funzionanti

 

7. Clausola dati esposti

1.7  Si prega di controllare i dati esposti sui nostri documenti (ragione sociale, indirizzo, partita IVA, codice fiscale) dandocene comunicazione tempestiva in caso di errori. Resta diversamente esclusa ogni nostra responsabilità (D.P.R. 633  26/10/1972).

8. Foro Competente

1.8  Per qualsiasi controversia derivante da nostra vendita, il contratto sarà disciplinato dalla Legge Italiana e la competenza sarà unicamente del Foro di Novara.

 

 

Le presenti Condizioni Generali si applicano a tutte le vendite intercorse tra IDROSFER – NEGRI S.R.L.  ed i propri Clienti, salvo diverso accordo scritto tra le parti. Pertanto, condizioni di vendita in deroga alle presenti disposizioni non avranno alcuna efficacia, se non risultanti da accordo scritto intercorso tra le parti.

Documenti Allegati
condizioni_di_vendita.pdf